TV

La guida che risponde al vostro dilemma: cosa guardo stasera in tv? Oltre ai film la nuova edizione include serie, programmi e cose belle da non perdere, sulle reti free in prima serata, sempre in orario.

Con il canone Rai in bolletta non dobbiamo più nasconderci, morire di binge watching o fingere che la nostra tv sia un installazione di Nam June Paik.

LUNEDÌ 13 MARZO

  21.10
American Sniper, Clint Eastwood, 2014

Il ritratto che emerge dal film è quello di un uomo convinto di doversi accollare sulle sue robuste spalle di texano la responsabilità di proteggere il proprio Paese eliminando altre persone, ma senza alcun compiacimento sadico [continua a leggere]

 

  21.20
The Avengers, Joss Whedon, 2012

Lanciato all’uscita da un marketing virale senza precedenti, questo sfavillante kolossal è la summa perfetta di tutti i cinecomic Marvel degli ultimi anni, un mix adrenalinico di azione sfrenata e umorismo citazionista, nel quale trova spazio anche una caratterizzazione psicologica piuttosto approfondita [continua a leggere]

 

MARTEDÌ 14 MARZO

  21.20
L’immortale, Richard Berry, 2010

Con 22 proiettili in corpo Jean Reno resta vivo solo per vendicarsi, nella Marsiglia più polar che si possa. E’ tratta da una storia vera, la pellicola di Richard Berry, a sua volta ispirata al romanzo di Franz-Olivier Giesbert: quella di un vecchio gangster della mala, Jacki Imbert, colpito da 22 pallottole in un posteggio di Cassis, ma sopravvissuto.

 

MERCOLEDÌ 15 MARZO

  21.15
Gunny, Clint Eastwood, 1986

Io sono cattivo, incazzato e stanco. Sono uno che mangia filo spinato, piscia napalm e riesce a mettere una palla in culo a una pulce a 200 metri. Clint “Gunny” Eastwood si presenta così.

 

  21.00
Maledetti vi amerò, Marco Tullio Giordana, 1980

Nel suo esordio a Milano Giordana si domanda, con cupezza e ironia, quale direzione prenderà questo paese devastato dal terrorismo.

 

GIOVEDÌ 16 MARZO

  21.00
Femme fatale, Brian De Palma, 2002

La passione secondo De Palma. Questo è cinema puro, a chi considera il cineasta fermo agli anni Ottanta, voltiamo le spalle.

 

  21.00
La ragazza del lago, Andrea Malaioli, 2007

Malaioli vorrebbe essere Sorrentino e Servillo non vorrebbe essere sempre Servillo. Allagato.

 

VENERDÌ 17 MARZO

  21.15
Il fiore del mio segreto, Pedro Almodovar, 1995

Almodovar della sua protagonista femminile dice che “ha la forza di un personaggio di Tennessee Williams e si scopre abbandonata come un personaggio di Cocteau”.

 

SABATO 18 MARZO

  21.10
Urban Cowboy, James Bridges, 1980

John Travolta (prima dei grandi flop), Debra Winger e un toro meccanico: è il Texas, bellezza.

 

DOMENICA 19 MARZO

  0-24
Riposo

I love you so much so I turn off the tv.