TV

La guida che risponde al vostro dilemma: cosa guardo stasera in tv? Oltre ai film la nuova edizione include serie, programmi e cose belle da non perdere, sulle reti free in prima serata, sempre in orario.

Con il canone Rai in bolletta non dobbiamo più nasconderci, morire di binge watching o fingere che la nostra tv sia un installazione di Nam June Paik.

LUNEDÌ 20 FEBBRAIO

  21.20
Il grande paese, William Wyler, 1958

The Big Country is a Big Movie, long, majestic, and filled with Shakespearean overtones”. Con Christopher Null, in western we trust.
All’epoca fu letto come un film contro la guerra fredda tra Usa e Urss, chissà oggi.

 

MARTEDÌ 21 FEBBRAIO

  21.15
Meduse, Etgar Keret, Shira Geffen, 2007

In una Tel Aviv brulicante di vita, le storie di vari personaggi si incrociano. Keren si rompe una gamba il giorno delle sue nozze. Un’organizzatrice di matrimoni è sempre più esasperata dalla madre. Una bambina misteriosa uscita dal mare è in cerca di qualcuno.

 

  21.15
Showgirls, Paul Verhoeven, 1995

Rutger Hauer campione di motocross in Spetters, Robocop “metà uomo, metà macchina, tutto poliziotto”, Schwarzy operaio edile su Marte in Atto di forza, alcuni must della filmografia di Paul Verhoeven, che qui preferisce pensare a Sharon Stone senza mutande nel suo Basic Instinct. L’istinto, appunto, è basico. Prendetene e mangiatene tutti.

 

MERCOLEDÌ 22 FEBBRAIO

  21.25
When You’re Strange. The Doors, Tom DiCillo, 2009

Per gli amanti del Lizard King. Astenersi quelli per cui le porte della percezione sono ancora chiuse.

 

GIOVEDÌ 23 FEBBRAIO

  21.00
Trainspotting, Danny Boyle, 1996

Per celebrare l’uscita in sala di T2 rivediamo un cult degli anni Novanta, tuffo nel cesso più marcio di Edimburgo incluso.

 

VENERDÌ 24 FEBBRAIO

  21.15
Fuocoammare, Gianfranco Rosi, 2016

“E’ un bellissimo documentario” disse Paolo Sorrentino. Etichette a parte, facciamo il tifo per Rosi agli Oscar 2017.

 

SABATO 25 FEBBRAIO

  21.15
La isla mínima, Alberto Rodriguez, 2014

Dalle paludi profonde e desolate del Guadalquivir atmosfere crepuscolari della Spagna dei primi anni 80.

 

DOMENICA 26 FEBBRAIO

  0-24
Riposo

I love you so much so I turn off the tv.