Into the woods: la recensione
Dopo l’orripilante Nine, è quasi naturale avvicinarsi con una certa apprensione all’ultimo film di Rob Marshall, regista e coreografo dal curriculum largamente discutibile (l’unico film decente, il sopravvalutatissimo Chicago, ha ormai ben più di dieci anni). Apprensione in parte stemperata dal fatto che la produzione alle spalle è di quelle che sanno farsi valere (Disney) […]
I segreti di Osage County: la recensione
Per la sua seconda regia cinematografica, I segreti di Osage County, John Wells – produttore esecutivo di molte serie che aveva esordito con The Company Men – torna a raccontare i drammi di un’America in crisi di valori, prima ancora che economica, attraverso la vicenda di una famiglia che, riunitasi in occasione di un evento […]
Il matrimonio che vorrei: la recensione
Il matrimonio che vorrei è un film interpretato da Meryl Streep e Tommy Lee Jones, per la regia di David Frankel. Vi si narra la storia di Kay e Arnold, sposati da più di trent’anni ma ormai poco più che estranei in casa. Mentre lui sembra chiudersi in se stesso e reagire con indifferenza al […]
Berlinale 2012, al via la 62° edizione
Febbraio: tempo di Berlinale. Tutto è pronto per la 62° edizione della prestigiosa kermesse cinematografica della capitale tedesca. Sul Red Carpet tante star: da Angelina Jolie con In the land of blood and honey sulla guerra dei Balcani, esordio della signora Pitt dietro la macchina da presa, a Robert Pattinson e Uma Thurman affascinanti protagonisti […]
Gira la moda: il red carpet dei Golden Globe 2012
Golden Globe 2012, il red carpet: una pioggia di flash per le mise di Angelina Jolie, in un vestito di raso bianco con particolare rosso fuoco (intonato alla pochette e al rossetto) e di Nicole Kidman, in stile “Cleopatra”, con uno splendido outfit bianco impreziosito da piccole borchie dorate; entrambe firmate Versace. Anche Dior Couture […]
C’era una volta…Berlino: “Radio America”
Piovono pietre sugli Stati Uniti, come sempre, piovono critiche da ogni parte del globo. L’America guerrafondaia, l’America obesa, l’America ignorante, l’America bacchettona che finge di predicare bene per poi razzolare nella parte più lurida del pollaio. Tutto vero, almeno in parte. Ma questa nazione, nata e cresciuta nutrendosi di assurdità e contraddizioni, ha anche un’anima […]