Consuming Spirits: la recensione
Presentato all’edizione 2013 del Future Film Festival di Bologna, dove ha vinto la Menzione speciale della giuria, Consuming Spirits, del regista, artista e scrittore americano Chris Sullivan, è il frutto di quindici anni di lavoro. Oscuro, visionario, ipnotico, è  un film d’animazione complesso e potente sotto molti punti vista. Innanzitutto quello visivo. Abolito l’uso del […]
Future Film Festival 2013, i vincitori
Volge al termine anche questa edizione del Future Film Festival, con un rito catartico – la proiezione di The Lords of Salem e Evil Dead – ad alto tasso di possessioni, sangue e altri liquidi biologici. E arriva l’annuncio dei vincitori di questa edizione 2013, ricchissima di sorprese. Trionfa nella categoria miglior lungometraggio, aggiudicandosi il […]
Expopixel 2013, le nuove Web Series
Expopixel, appuntamento dedicato al mondo della comunicazione, dell’animazione e delle tecnologie digitali, creato da Future Film Festival e BolognaFiera, muove i primi passi. Lo fa con un ricco programma di incontri e laboratori, che vanno da quelli più tecnici – il workshop di stop-motion tenuto da Will Harding, senior puppet maker alla Aardman Animation – a […]
Wolf Children: la recensione
In anteprima italiana al Future Film Festival, nella rosa dei film in concorso, Wolf Children di Mamoru Hosoda si inserisce a pieno titolo nel panorama degli anime capaci di trattare con una delicatezza disarmante – e miscelando con sapienza elementi fiabeschi e cruda realtà – i temi dell’infanzia, della famiglia, delle difficoltà del crescere e dell’accettare il cambiamento […]
Future Film Festival, i film 2013
Future Film Festival 2013: arrivano i mostri! La XV edizione del prestigioso festival di animazione e nuove tecnologie reca infatti il suggestivo titolo “Tweet the Monster“, che ben esemplifica la sintesi di immaginazione (in questo caso orrorifica) ed esplorazione high-tech che ha saputo trasformare la rassegna in uno dei principali eventi del panorama italiano dell’entertainment. […]
Chronicle: la recensione
Chronicle è il found footage di 3 teenager con superpoteri. The Blair Witch Project ha stabilito le regole di genere: la videocamera è l’occhio dei protagonisti; le riprese sono in soggettiva; misterioso viral marketing; ambientazione reale; soprannaturale; low budget; incassi milionari. E quando il denaro si muove, Hollywood prolifica: Paranolmal Activity, Quarantine (Rec), L’altra faccia […]